14

APR

2017

Pulizia della tramoggia del Macinino

Il caffè è una materia prima estremamente ricca di lipidi (olii e grassi) che tendono a depositarsi e a essere degenerati dal calore che sviluppa la macchina del caffè e dall’ossidazione dell’ossigeno stesso. Stesso problema lo avremo all’interno della tramoggia dei macinini, dove possono depositarsi residui oleosi che rischiano di irrancidire, formando una patina opaca che tende ad accumularsi e ad incrostarsi, compromettendo le caratteristiche organolettiche del caffè.

Per pulire la tramoggia esistono prodotti specifici estremamente volatili, che permettono di spruzzare il prodotto e semplicemente passare un panno asciutto o della carta. In alternativa il vapore della macchina o semplicemente acqua bollente possono solvere il problema. Sarà importante fare queste operazioni tutti i giorni, onde evitare un accumulo eccessivo di sporco e asciugare accuratamente la tramoggia prima di inserire nuovamente i grani di caffè.

X
ND // Web Agency
realizzazione siti web